In teoria non è vero perché questa nave non ha una vera e propria coffa   ma è vero invece che le file sovrapposte di griselle assicurate alle sartie sono arrivate su fino alla  crocetta E questa è buona cosa.

Certo sono ancora da tirare a regola d’arte ma non si può nemmeno pensare che vengano perfettamente dritte e allineate. Anzi non lo devono nemmeno essere. Sicuramente, una volta completate tutte le griselle, si procederà a tirare per bene le sartie e sono in quel momento potremo finalmente arridare il corridore appena sopra la bigotta di sartia. Un ultimo aggiustamento si potrà fare una volta messi gli stragli ovvero quelle manovre fisse, e quindi impeciate e di colore nero, che tengono e tirano l’albero verso prua. Lo straglio merita qualche spiegazione in più e vi dedicherò il prossimo articolo.

Scotland - Le griselle del lato di dritta completate.
Scotland - Un dettaglio delle griselle del lato di dritta.
Scotland - Le griselle completate su entrambi i lati.
Scotland - Per arrampicarsi sulle griselle non bisognava soffrire di vertigini.